retro1

Ispirazione vintage anni Cinquanta, tra il romantico e il rétro.

Gli anni Cinquanta hanno fatto epoca, segnando un periodo indimenticabile nella storia del costume. Rispolveriamo insieme gli accessori e le linee dell’epoca per dare un tocco rétro al guardaroba.

Immaginiamo di fare un viaggio nel tempo, nel guardaroba delle icone di stile degli anni Cinquanta.

Nel guardaroba di Grace Kelly troveremmo senz’altro una delle sue mitiche borse, la Kelly di Hermès.
Conbipel la reinterpreta in versione bauletto di vernice rossa, riprendendone la tipica forma a trapezio.

Tra gli accessori di Marlene Dietrich ci sarebbero sicuramente i guanti che la diva si tolse in un sensuale spogliarello nel suo film più famoso: L’angelo Azzurro. Da Conbipel li trovate in vera pelle con bottoncini, lunghi
fino a metà avambraccio.

Ava Gardner e Greta Garbo farebbero a gara per prestarci una delle loro camicie di chiffon, come quella
col fiocco che viene proposta nella collezione Conbipel in sei nuances (beige, nero, verde bosco, ocra e ciliegia).

Ingrid Bergman dopo Casablanca adottò il cappello maschile come cifra del suo personalissimo stile.
Le chiederemmo senz’altro uno dei suoi cappelli come quello in panno della collezione Conbipel e un paio di pantaloni dal taglio maschile a micro-scacchi.

Chi altre, se non Audrey Hepburn, potrebbe lasciarci il suo tubino? Da Conbipel lo trovate in una delicata fantasia spigato.